La Corale San Canciano di Basaldella prende il nome da una chiesetta non più esistente che sorgeva nei prati tra Basaldella e Campoformido, più volte menzionata in documenti ufficiali poiché in essa si riuniva il Parlamento della Patria del Friuli negli anni del Patriarcato.

È stata fondata nel 1980 con il nome di "CAR - BAS" per volontà della maestra Marina Garlatti che l'ha diretta per diversi anni.

Si sono poi succeduti nella direzioni vari maestri; attualmente è diretta dalla maestra Elisabetta Biondi. Il repertorio spazia dalla musica del '500 e del '600 alla musica sacra, dalla musica polifonica alle canzoni popolari e brani d'autore del Friuli Venezia Giulia.